Ogni quanto sverminare il gatto?

Un gatto adulto ogni quanto va sverminato? E un gattino?

Sverminare gatti

Fra le domande più frequenti dei proprietari di gatti c'è anche questa: ogni quanto sverminare un gatto? Diciamo che di solito la sverminazione viene maggiormente in mente ai proprietari di cani, ma anche i proprietari di gatti ogni tanto si ricordano di sverminare il gatto. In generale hanno maggiormente bisogno di essere sverminati i gatti che vivono fuori, all'esterno: i rischi per i gatti che vivono in casa sono minori, anche se non si azzerano mai del tutto. Tecnicamente le uova dei parassiti possiamo portargliele in casa anche noi con le scarpe.

Ogni quanto sverminare un gatto adulto?

Un gatto adulto che vive sempre e solo in casa ha bisogno di una frequenza di sverminazione minore rispetto a un gatto che esce. Per i gatti che vivono sempre e solo in casa è più semplice: se pensate che possa aver bisogno di una sverminazione, prima di dare dei farmaci alla cieca, magari inutili in quel momento, portate un campione di feci dal vostro veterinario. Se il gatto ha dei parassiti, il veterinario vi prescriverà il vermifugo più adatto. Se il gatto non ha parassiti, allora è inutile spendere soldi e dare un vermifugo inutile in quel momento al gatto.

Diverso il discorso per i gatti che vivono fuori o che vanno a sporcare sempre in esterno: qui è impossibile raccogliere un campione di feci. A questo punto si consigliano un paio di sverminazioni all'anno per sicurezza, aumentabili come numero in caso di necessità.

Ogni quanto sverminare un gattino?

Se prendete un gattino, è importante controllare sin da subito le feci, non aspettare che sviluppi sintomi di gastroenterite prima di ricordarsi di portarlo dal veterinario. Appena preso il gattino, portatelo insieme a un campione di feci dal veterinario: controllerà quali parassiti ha e vi prescriverà il vermifugo più adatto.

Non esiste un vermifugo universale, ci sono diverse categorie di parassiti intestinali che il gatto può avere e alcuni di essi richiedono terapie anche di settimane. Questo è il motivo per cui bisogna fare l'esame delle feci: è inutile curare per settimane un gattino per un qualcosa che potrebbe e non potrebbe avere.

E' possibile che il veterinario debba sverminare ripetutamente il gattino prima di riuscire a debellare del tutto la parassitosi, soprattutto per i primi mesi.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail