Gatto Manul, il micio più espressivo del mondo

Conosciamo da vicino i famosi gatti Manul, considerati fra i gatti più espressivi del mondo.

Oggi vogliamo presentarvi non un gatto, bensì un’intera razza di gatti. Stiamo parlando dei gatti Manul, una specie selvatica che vive prevalentemente nelle praterie e nelle zone montuose dell'Asia centrale.


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Paulsensfoto (@paulsensfoto) in data:


Il gatto Manul, noto anche con il nome di gatto di Pallas o di Gatto delle steppe, può raggiungere una lunghezza di circa 60 centimetri, ha delle zampette corte corte e un pelo molto folto e dal caratteristico colore ocra/grigio. Il colore del pelo cambia generalmente in base alla stagione, diventando più grigio durante il periodo invernale.

Questo micio dall’aspetto tanto buffo e tenero vive a circa 5000 metri di altezza, ed è in realtà un predatore notturno. Il gatto Manul si ciba nello specifico di roditori, pika e di uccelli, ed ha delle pupille rotonde e orecchie tonde e basse, che lo fanno somigliare un po’ a un gufo.


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Rumi Tojima (@ru_mipic) in data:


Ebbene, questo splendido animale selvatico ha una caratteristica che lo ha reso celebre in tutto il mondo. Come potete vedere, si tratta infatti di un micio davvero espressivo. I suoi occhioni rotondi lo hanno reso un vero e proprio fenomeno sul web, tanto che a lui sono dedicate moltissime immagini sui social, a cominciare da Instagram, dove è possibile trovare migliaia di foto del gatto Manul.


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da マヌルネコ (@manulwildcat) in data:


Anche da cuccioli, i gatti di Pallas hanno un aspetto davvero adorabile, che ricorda un po’ quello dei ben più comuni gatti persiani! Insomma, questa razza è senza dubbio affascinante e bella da vedere! Date un’occhiata alle immagini e se vi va, diteci cosa ne pensate di questi splendidi mici!

Foto di Petra Blahoutová da Pixabay

Foto di No-longer-here da Pixabay
Foto di Ирина Гиязова da Pixabay
Foto di skeeze da Pixabay
Foto di Petra Blahoutová da Pixabay

  • shares
  • Mail