Grecia, legge vieta di macellare i cavalli

In Grecia è finalmente passata una legge che vieterà di macellare i cavalli. Ecco come si è giunti a tale passo.

cavalli

Buone notizie arrivano dalla Grecia: una legge vieta di macellare i cavalli. Dal 29 luglio 2020 in Grecia sarà vietato usare i cavalli per produrre carne, pellame, medicinali e altri prodotti. Questo divieto fa parte di un emendamento alle legge del 2012 che protegge cani e gatti e sarà contenuto nella legge 4711, quella che è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale greca il 29 luglio 2020. Questo il testo preciso: "È vietato l’allevamento e l’utilizzo di animali per i combattimenti e per le attività correlate. È vietato altresì allevare e utilizzare cani, gatti e cavalli per la produzione di pellicce, cuoio, carne o per la fabbricazione di medicinali o altre sostanze".

Grecia: come si è arrivati alla legge anti macellazione cavalli?

In Grecia si è arrivati a tale legge grazie al lavoro svolto dalle associazioni Hellenic Animal Welfare Federation e Ippothesis. Durante l'emergenza Coronavirus le due associazioni hanno aumentato il pressing sul ministro dell'Agricoltura, portando dalla loro parte il Parlamento greco. Inoltre la Grecia dovrà velocemente adeguarsi alle normative europee, istituendo una banca dati nazionale che permetta di identificare e tracciare i movimenti dei cavalli.

In realtà in Grecia non ci sono mattatoi autorizzati a macellare i cavalli. Solo che il loro uso negli sport equestri ha dato vita a un aumento delle macellazioni illegali, cosa ovviamente malvista dalla maggior parte dei greci, da sempre legatissimi ai cavalli.

Sonny Richichi, presidente dell'Italian Horse Protection Onlus, ha auspicato che anche in Italia si arrivi ad una legge simile. Tuttavia da noi la situazione di partenza è ben diversa: a differenza di quanto accade in Grecia, in Italia si consuma parecchia carne di cavallo. Anzi, l'Italia vanta un triste primato: è il primo paese in Europa per quanto riguarda sia la macellazione dei cavalli che le importazioni di carne di cavallo dall'estero.

Via | TgCom

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail