• Petsblog
  • Novità
  • Oscar 2020, il discorso di Joaquin Phoenix in favore degli animali

Oscar 2020, il discorso di Joaquin Phoenix in favore degli animali

Oscar 2020, il discorso di Joaquin Phoenix in favore degli animali

Joaquin Phoenix, nel suo discorso agli Oscar 2020, ricorda i soprusi compiuti dall'essere umano nei confronti degli animali.

Agli Oscar 2020 Joaquin Phoenix vince il premio come miglior attore protagonista, per la sua interpretazione come Joker nell’omonimo film. E nel discorso di ringraziamento ricorda quanto gli esseri umani sanno essere crudeli nei confronti degli animali. L’attore è un fervente attivista, animalista e vegano. È già riuscito a convincere Hollywood a proporre, nei diversi galà di festa, menu più sostenibili, con molte proposte vegan e vegetariane. Ma la sua lotta per cambiare il mondo continua.

L’attore Joaquin Phoenix ringraziando tutti i presenti, perché tutti insieme condividono lo stesso amore, quello per il cinema, sottolinea che per lui il regalo più grande è stato quello di riuscire a dare voce a chi la voce non ce l’ha.

Credo che a volte siamo convinti di sostenere cause diverse. Ma penso che abbiano qualcosa in comune. Penso che quando parliamo di disuguaglianza di genere, di razzismo, diritti lgbtq, diritti dei popoli indigeni o diritti animali, stiamo semplicemente parlando di lotta contro l’ingiustizia.

E poi aggiunge:

Stiamo parlando della lotta contro la convinzione che una nazione, un popolo, una razza, un genere o una specie abbia il diritto di dominare, usare, sfruttare e controllarne un’altra con impunità.

L’attore parla di visione egocentrica del mondo, in cui ogni essere umano pensa di essere al centro dell’universo. E depreda la natura delle sue risorse.

Ci sentiamo autorizzati a inseminare artificialmente una mucca e a rubare il suo piccolo non appena lo dà alla luce, nonostante i suoi inequivocabili pianti di disperazione. Poi prendiamo il suo latte che sarebbe destinato al cucciolo e lo mettiamo nel caffè o nei cereali.

L’attore conclude sottolinea che, nonostante la paura del cambiamento che è insita in noi, sappiamo essere creativi e ingegnosi. E che dovremmo usare amore e compassione per farci guidare nel cambiamento che serve a tutti gli esseri senzienti su questa terra e all’ambiente stesso.

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog