Ranger, il pastore tedesco nano che ha conquistato il web

Conosciamo Ranger, un pastore tedesco molto particolare che ha fatto innamorare tantissime persone in tutto il mondo.

pastore tedesco

Ranger è un pastore tedesco molto speciale. Il cucciolotto che potete vedere nelle foto ha due anni e mezzo, ma ha l’aspetto di un piccolo cucciolo. Questa caratteristica è dovuta a una forma di nanismo che ha compromesso la crescita del nostro piccolo amico. Le mamme umane di Ranger, le sorelle Shelby e Darcy Mayo, hanno raccontato qualche dettaglio in merito al loro cagnolino.


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Ranger (@ranger_thegshepherd) in data:


Quando lo hanno adottato, Ranger era leggermente più piccolo rispetto agli altri fratellini della stessa cucciolata, ma le sue mamme pensavano che pian piano sarebbe cresciuto come accade a tutti i cuccioli. Purtroppo però con il tempo le donne si sono rese conto che l’animale non stava bene. Oltre ad avere dei fastidiosi parassiti, con il tempo le sorelle Mayo hanno scoperto che il cane era affetto da nanismo ipofisario. Ranger non sarebbe mai diventato un cane grande come il cucciolone nella foto in alto.


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Ranger (@ranger_thegshepherd) in data:


Sebbene il suo aspetto intenerisca e conquisti praticamente al primo sguardo, per lui e le sue padroncine in realtà non è tutto rose e fiori. Ranger ha sofferto di molti problemi di salute a causa della sua condizione, a cominciare da una grandissima e allarmante perdita di pelo e dalla desquamazione della pelle.


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Ranger (@ranger_thegshepherd) in data:



Il problema con i cani e il nanismo è che non ci sono molte informazioni, perché è un fenomeno raro. Anche i veterinari non sapevano molto,

hanno raccontato le due donne. Oggi Ranger ha già due anni e mezzo, e la durata della sua vita potrebbe essere più breve rispetto a quella di un pastore tedesco sano. Fortunatamente accanto a lui ci sono tante persone che lo amano, a cominciare dalle sue mamme, che su Instagram condividono le foto più belle del loro cucciolotto, e ricevono consigli da tanti utenti nella loro stessa situazione.


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Ranger (@ranger_thegshepherd) in data:


Se volete seguire le avventure del piccolo Ranger, date un’occhiata alla sua pagina Instagram ranger_thegshepherd!

via | Awesomeinventions
Foto di AnjaGh da Pixabay

  • shares
  • Mail