5 animali strani che somigliano a dei Pokémon

5 animali strani che somigliano a dei Pokémon

Scopri quali sono i 5 animali che fanno invidia ai Pokemon

Guarda la galleria: Questi animali somigliano a dei Pokemon

A chi non è mai capitato di vedere, anche se per sbaglio, i protagonisti dei Pokemon? A prescindere che siate un fan della serie, un appassionato del videogioco o anche se non avete mai seguito le vicende di Ash e dei suoi amici, a tutti voi sarà capitato di vedere in tv o sul web gli strani animaletti protagonisti dell’anime. Ebbene, dovete sapere che anche nella realtà esistono delle specie animali davvero strane e particolari, alcune davvero somiglianti ai Pokemon, altre così eccentriche che dovrebbero proprio esserlo.

Vediamo insieme qualcuno di questi strani animali.

Mantis Shrimp, ovvero il Gambero Mantide

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ocean Life (@_ocean.life__) in data:

Questo gamberetto è così particolare ed eccezionale che più che avere un alter ego nel cartone animato, dovrebbe possedere una trilogia di film dedicati a lui. Veloce, fortissimo, letale, cavita l’acqua, riesce a vedere i colori con 16 recettori, e a tal riguardo si ipotizza che questa caratteristica gli permetta di elaborare le informazioni sui colori direttamente all’interno dell’occhio anziché attraverso il cervello. Come se questo non bastasse ogni occhio è in grado di avere una visione tridimensionale in modo totalmente indipendente dall’ altro.

E per di più con quei colori sgargianti è davvero favoloso!

Shoebill stork, per gli amici “Cicogna dal becco a scarpa”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emmanuel Arizmendi (@arizdesign) in data:

Questo particolare e possente uccello sembra davvero aver ispirato uno dei personaggi del cartone. Ricorda molto il Pokemon Cramorant, il volatile blu con il ciuffo spettinato e la grande bocca che gli permette di mettere a segno tutti i suoi attacchi. Per quanto riguarda il volatile nella realtà, il suo becco grande e soprattutto potente lo ha reso noto. La forma ricorda uno zoccolo di legno olandese con la punta a uncino, ed ha la forza necessaria per uccidere anche dei piccoli coccodrilli.

Fennec Fox, la volpe dalle grandi orecchie

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Drake124 (@doa_drawings) in data:

La somiglianza con il Pokemon Eevee fa davvero pensare che i disegnatori si siano ispirati a questa determinata specie di volpe, particolarmente adorabile grazie delle sue grandi orecchie. Questo canide notturno proviene dal deserto del Sahara, e le grandi orecchie non lo rendono solo tenero. Grazie alla loro sensibilità servono infatti ad avvertire l’arrivo delle prede.

Okapi, l’animale che non si accontenta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EarthLess | Save The Planet (@earthless_environment) in data:

Questo insolito animale potrebbe essere l’evoluzione di una zebra, o di una giraffa, o perché no, di entrambe! Le caratteristiche dell’Okapi sono così particolari tanto che i primi esploratori europei che li avvistarono li definirono “Unicorni Africani”, per poi essere riconosciuti solo nel 1901 col nome che conosciamo oggi. Nonostante abbia le caratteristiche estetiche classiche della zebra e della giraffa, sembra che questo animale sia più strettamente imparentato con quest’ultima.

Jerboa, il topo salterino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Umoja wa Mataifa (@umojawamataifa) in data:

Questi adorabili roditori saltellanti, che ricordano tanto dei piccoli canguri, sono degli eccellenti corridori. Sembrerebbe infatti che, nonostante siano spesso preda di altri animali, riescano a cavarsela sfuggendo non solo grazie allo straordinario udito, ma anche alla loro capacità di correre fino a 15 miglia all’ora. Ricorda più Speedy Gonzales più che un Pokemon, non trovate?

Gli animali particolari ed unici che abitano il nostro Pianeta sono davvero innumerevoli e ci ricordano che a volte la realtà supera di gran lunga l’immaginazione.

via | The Hugger
Foto di kamilgrygo da Pixabay
Foto di R_Winkelmann da Pixabay
Foto di Tina Robson da Pixabay
Foto di Kevin Mc Loughlin da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog