Prostatite nel cane: sintomi

Prostatite nel cane: sintomi

Quali sono i sintomi della prostatite nel cane? Andiamo a vederli insieme.

Prostatite nel cane – La prostatite è un’infiammazione della prostata del cane, può essere acuta o cronica e può colpire sia i soggetti interi che quelli sterilizzati. Di norma nel cane la prostatite batterica è provocata da Escherichia coli, Stafilococchi, Streptococchi, Mycoplasma e Klebsiella. Si pensa che tali batteri possano arrivare alla prostata tramite l’uretra, quindi via ascendente. Tuttavia si ipotizza che possano arrivare anche tramite il sangue, la via urinaria, il seme o per disseminazione dalla flora intestinale. La presenza di calcoli, tumori, traumi o stenosi facilita la comparsa di prostatite.

I sintomi della prostatite acuta nel cane sono:

  • febbre
  • depressione
  • anoressia
  • vomito da peritonite
  • setticemia
  • stipsi
  • dolore alla palpazione
  • andatura rigida sul posteriore (da trampoliere)
  • prostata simmetrica, da normale ad aumentata di volume in caso di contestuale iperplasia prostatica

I sintomi di prostatite cronica nel cane sono:

  • asintomatici
  • letargia
  • ipofertilità
  • infezioni ripetute alle vie urinarie con ematuria
  • prostata simmetrica, da normale ad aumentata di volume in caso di contestuale iperplasia prostatica

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | andreboeni

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog