• Petsblog
  • Gattare
  • Donna minacciata dal suo gatto: rinchiusa in cucina per due giorni

Donna minacciata dal suo gatto: rinchiusa in cucina per due giorni

Donna minacciata dal suo gatto: rinchiusa in cucina per due giorni

Donna minacciata dal suo gatto rimane rinchiusa in cucina per due giorni.

Oggi vogliamo raccontarvi una storia “gattara” molto strana, che nella sua assurdità risulta persino divertente. Protagonista della vicenda che vogliamo raccontarvi è un gatto che ha costretto la padrona a rinchiudersi in cucina per due lunghi giorni. La donna è rimasta intrappolata in una stanza dalla quale non riusciva più ad evadere, poiché il gatto si inferociva e la attaccava ogni volta che la povera vittima cercava di uscire.

Una situazione sicuramente difficile e drammatica se vista dagli occhi della povera padrona, la quale si è ritrovata aggredita dal proprio animale domestico, apparentemente senza nessun motivo.

Questo curioso fatto è accaduto in Russia. La donna è riuscita a trovare la libertà solo dopo 48 ore, grazie all’intervento di un passante che fortunatamente è stato attirato dalle grida e dai gesti della donna che cercava aiuto dalla finestra della sua cucina, sperando che qualcuno potesse farla uscire da quella situazione e da quella stanza.

Resosi conto della situazione, l’uomo ha dunque prontamente allertato le autorità competenti, che hanno tratto in salvo la donna arrampicandosi fino al terzo piano della sua casa, e facendola uscire attraverso la finestra della cucina.

Dopo aver messo in salvo la donna, la quale pur essendo ovviamente molto scossa non ha fortunatamente necessitato di cure mediche, le autorità hanno catturato il gatto, usando una coperta, per poi chiuderlo in un trasportino e restituirlo alla sua proprietaria. Non possiamo che augurarci che micio e padroncina abbiano appianato le loro divergenze, non trovate?

via | Mirror
Foto da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog