Donna lascia in eredità al canile di Milano 375 mila euro

In tempo di crisi anche le strutture che aiutano i cani abbandonati non se la passano certo bene, e sempre più spesso resistono anche grazie all'opera dei supereroi del quotidiano: quei volontari che dedicano il loro tempo e le loro risorse alla causa degli animali maltrattati.

Ma a volte -e per fortuna- si va oltre; sul sito del Corriere della Sera ci dicono che il Parco Canile di via dell'Aquila (zona Forlanini a Milano), che dal 2000 si prende cura di 300 cani e 200 gatti in media, ha ricevuto un inaspettato regalo: 375.000 Euro in eredità, da parte di una donatrice milanese deceduta poche settimane fa a soli 52 anni.

Un gesto davvero generoso da parte della ricca signora che ha lasciato dei fondi anche ad altre associazioni di volontariato.

Colgo l'occasione per segnalarvi che il sito del Parco Canile (qui anche la sua pagina facebook) è una risorsa in più per chi vuole adottare i cani abbandonati, ci sono tante sezioni tematiche per orientarsi con facilità: adozioni del cuore è dedicata ai cani anziani, malati o disabili, adottati!!! è il luogo del buon umore che ti raconta di chi ha finalmente trovato una casa e poi segnaliamo ci hanno lasciato, per mandare un pensiero dal cuore a chi purtroppo non ha fatto in tempo a conoscere una nuova famiglia.

Foto | Parco Canile Milano

  • shares
  • Mail