Denunciata per aver fatto un piercing al gatto

Chissà a cosa pensava Holly Crawford quando ha avuto la "geniale" idea di creare una linea "gotica" per i gatti. Lei, toelettatrice professionista, ha avuto la brillante idea, probabilmente seguendo la scia della saga di Twilight, di vendere su ebay dei gattini neri in perfetto stile gotico compresi dei piercing. Si, proprio dei piercing applicati alle orecchie e al collo. Tutto ha inizio nel 2008 con l'arresto della Crawford e l'accusa di violenza sugli animali. I suoi avvocati hanno sostenuto che non ci fosse, però, la seria intenzione di arrecare dolore ai felini e che, stando ben a guardare, non vi è alcuna legge che vieti di fare piercing ad un gatto.

Tralasciando il fatto che su Ebay è vietata la vendita di animali, con o senza piercing, la Crawford è stata accusata, appunto, di crudeltà verso gli animali. Il tutto è stato scoperto da un amante degli animali che ha trovato sul famoso sito di aste la pubblicità di questi "gothic-cats" e ha deciso di avvertire le autorità. Al momento dell'irruzione sono stati trovati in casa di Holly Crawford ben tre gatti ed un cane tutti con fori e piercing annesso. Ora gli animali sono stati affidati ad un'associazione animalista e stanno bene.

Via| L.A. Times
Foto| Flickr

  • shares
  • Mail