Un canguro come pet: ingombrante ma simpatico

Beemer e Julianne

Beemer è un canguro di diciotto mesi che sta facendo velocemente il giro del web. La sua padrona, Julianne Bradley, lo ha salvato da un incidente stradale e da allora è diventato compagno di avventure di Julianne e dei suoi gatti. Certo, Beemer è meno pericoloso di un coccodrillo-pet, ma pur sempre più ingombrante e impegnativo della puzzola-pet.

Sembra che la signora, residente a Glendambo, in Australia, lo consideri ormai uno di famiglia e che si siano adattati tutti benissimo alla nuova sistemazione. Temo, però, che se gli vuole veramente bene, Julianne dovrà prima o poi lasciarlo andare. E' vero che molti animali mostrano uno straordinario spirito di adattamento e che sono in grado di vivere senza problemi con gli uomini, ma nel farlo, specie se sono animali selvatici, sacrificano molto della loro libertà e felicità.

Via | Style

  • shares
  • Mail