Foggia, pantera avvistata a San Severo

Foggia, pantera avvistata a San Severo

Una pantera sarebbe stata avvistata nelle campagne del Foggiano. Ecco tutti i dettagli.

Negli ultimi giorni è stata avvistata una pantera nera nelle campagne del Foggiano, vicino al centro abitato.

Il primo avvistamento sarebbe avvenuto mercoledì, quando un operaio che si stava recando a lavoro, in via Castelnuono, ha lanciato l’allarme, allertando le forze dell’ordine. Giunti sul posto, vigili del fuoco, polizia locale e personale del servizio veterinario dell’Asl non hanno però trovato l’animale, che si era già dileguato. Dall’esame delle orme sembra sia stato confermato che si trattava effettivamente di un grande felino.

A confermarlo è stata la stessa amministrazione comunale di San Severo, che ha invitato i cittadini a non avventurarsi nelle campagne, soprattutto durante la notte.

L’animale è stato avvistato in agro di San Severo esattamente su via Castelnuovo della Daunia: la pantera è stata notata all’interno di un opificio a soli 1,5 km dal centro abitato.

ha fatto sapere il sindaco Francesco Miglio, aggiungendo che le ricerche dell’animale sono tuttora in corso in tutta la zona, e ha spiegato rassicurando i cittadini:

La situazione è monitorata e un numero importante di uomini si sta attivando per catturarla. Prudenza ma nessun allarmismo. A qualche burlone che sta facendo girare via Whatsapp la notizia della cattura della pantera dico di essere per una volta serio. Invito tutti alla massima attenzione e cautela, l’animale è stato avvistato con estrema certezza, la sua presenza nel nostro territorio è dunque evidente, invito tutti a non avventurarsi nelle campagne specie in queste ore serali: è a disposizione il numero telefonico 0882.339200 – Sala Operativa della Polizia Locale, per ogni utile evenienza.

via | Ansa
Foto da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog