Ipoparatiroidismo cane: sintomi

Ipoparatiroidismo cane: sintomi

Come si manifesta ipoparatiroidismo nel cane? Quali sono i sintomi principali?

Fra le malattie ormonali dei nostri animali dobbiamo ricordare anche l’ipoparatiroidismo nel cane. Rispetto all’ipotiroidismo o al diabete mellito è una patologia endocrina abbastanza rara, ma può capitare di vederla. Quello che accade è che si ha una ridotta produzione di ormone paratiroideo o paratormone (PTH) da parte della ghiandole paratiroidea. L’ipoparatiroidismo può essere primario (forme idiopatiche o immunomediate da paratiroidite linfocitaria) o secondario ad altre patologie. Ma quali sono i sintomi dell’ipoparatiroidismo nel cane?

Ipoparatiroidismo cane: come si manifesta e sintomi

Per capire i sintomi dell’ipopratiroidismo, bisogna prima capire a cosa serve il paratormone. Si tratta di un ormone prodotto dalle paratiroidi, ghiandole localizzate ai margini della tiroide. La sua funzione principale è quella di aumentare la concentrazione di calcio ionizzato nel sangue. Il suo ormone antagonista è la calcitonina, prodotta dalle cellule C o parafollicolari della tiroide e che serve a diminuire la concentrazione di calcio nel sangue.

Ci sono alcune razze di cani in cui è più probabile vedere l’ipoparatiroidismo: Pastore Tedesco, San Bernardo, Jack Russell Terrier, Chihuahua e Schnauzer nano. Fra le cause, invece, riconosciamo forme da agenesia, carenza di calcio nella dieta, tumori, infezioni, forme immunomediate, ipercalcemia cronica, sindrome da lisi tumorale e ipoproteinemia scatenata da enteropatia e ipomagnesemia. Una sua complicanza tipica è la Sindrome di Fanconi.

I sintomi tipici dell’ipoparatiroidismo nel cane sono:

  • contrazioni muscolari
  • anoressia
  • alopecia perioculare (da non confondere con quella più frequente provocata dalla Leishmaniosi)
  • polidipsia
  • poliuria
  • depressione del sensorio
  • tremori
  • fascicolazioni
  • crampi
  • andatura rigida
  • alterazioni del comportamento
  • cataratta
  • convulsioni

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog