Petsblog Animali domestici Sei una vera conigliara?

Sei una vera conigliara?

Sei una vera conigliara?

Da cosa si definisce una vera conigliara? E’ molto molto spiacevole mettere un’etichetta su una persona ma voglio definire conigliara colei che ama i conigli in maniera particolare e non si preclude di amare anche altri animali ( auspicabilmente). Ma come riusciamo a distinguerla tra mille e mille persone?

Sei una vera conigliara prima di tutto se hai un coniglio ( se proprio vogliamo entrare nello specifico se ne hai due, solitamente maschio e femmina, entrambi sterilizzati) e non avrai altro coniglio al di fuori di loro. Questo inteso come “potrai sì aiutare e collaborare con lo stallo e il soccorso di altri conigli, ma non potrai mai osare amarli più di quanto ami il coniglietto di casa”. Se il coniglio di casa è depresso, bisogna coccolarlo non stop, se il coniglio di casa desidera un premietto è necessario offrire una notevole scelta tra: melette secche, uvette, fettina di banana o crocchini di ottima qualità.

Se il coniglio di casa dice che tu non devi uscire a guadagnarti la pagnotta, tu NON DEVI uscire, altrimenti il coniglio è legittimato a fare una bella pipì di dispetto e tu non devi fiatare quando rientrerai in casa e vi scivolerai sopra!

Se il coniglio dice che devi stare sveglia, anche se hai mezzo piede nella fossa e un sonno che ti porta via, è assolutamente indispensabile che resti a fare compagnia al coniglietto fino a che lo decide lui. Se il coniglietto poi fa il morto e segnala trascuratezza, mi vieni a spiegare che conigliara sei? Sotto con le coccole e senza distrazioni!

P.s. la conigliara doc non solo prova sincera adorazione per i propri conigli ma per qualsiasi coniglio, anche per quelli su magliette, accessori,cose per la casa etc etc.

Seguici anche sui canali social