• Petsblog
  • Cani
  • Torino: salvato il cane tenuto nel balcone in un trasportino

Torino: salvato il cane tenuto nel balcone in un trasportino

Torino: salvato il cane tenuto nel balcone in un trasportino

Una cagnolina è stata salvata a Torino grazie alle guardie zoofile dell’OIPA. La cucciolotta veniva tenuta in balcone e in un trasportino.

Nei giorni scorsi le guardie zoofile dell’OIPA di Torino hanno salvato una povera cagnolina vittima di maltrattamenti. Le guardie sono infatti venute a conoscenza del fatto che la cagnolina, una cucciolotta di tre anni appartenente alla razza American Staffordshire Terrier, si trovava da molto tempo chiusa in un trasportino, e veniva lasciata nel balcone da sola. Dopo essere intervenute, le guardie hanno scoperto che il cane non apparteneva al proprietario della casa. La cucciolotta era stata infatti affidata all’uomo da un suo amico che era andato all’estero.

La cagnolina è stata immediatamente posta sotto sequestro per violazione del Regolamento comunale 320/2006 della città di Torino, ed è stata trasferita al canile municipale. Se il proprietario andrà a riprenderlo entro poco tempo, dimostrando di non avere nulla a che fare con il trattamento riservato al quattrozampe, la cucciolona potrà fare ritorno a casa, in caso contrario potrà essere data in adozione a una famiglia più amorevole e attenta.

Enrico Piacenza, referente delle guardie zoofile dell’OIPA di Torino, ha intanto invitato tutti i cittadini a segnalare sempre casi di questo tipo:

I cani hanno bisogno di contatti sociali ed il loro totale isolamento può essere considerato una forma di maltrattamento psicologico. Il regolamento della città di Torino vieta infatti di tenere permanentemente animali su terrazze o balconi senza possibilità alcuna di accesso all’interno dell’abitazione e di integrazione con il nucleo familiare.

via | Guardiezoofile

Foto da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog