Petsblog Festa del cane Cinque motivi per celebrare la Festa del cane

Cinque motivi per celebrare la Festa del cane

Cinque motivi per celebrare la Festa del cane


Sta per tornare la Festa del cane, celebrazione lanciata da noi di Petsblog: la data, come si ricorderà, è il 28 aprile, data scelta dai nostri lettori e dalle nostre lettrici perché è l’anniversario della liberazione dei Beagle di Green Hill. Tutti pronti per festeggiare Fido, allora?

Ma perché celebrare la Festa del cane? Che bisogno c’è? Ecco cinque motivi da tener presente per questa festa, secondo noi:

  1. È giusto dedicare un’intera giornata a Fido per ringraziarlo di tutta la pazienza che ha nei nostri confronti.
  2. La festa del cane è l’occasione per valutare il rapporto che abbiamo con il nostro cane e vedere se c’è qualcosa da correggere/migliorare.
  3. Se non si vive con dei cani, è l’occasione giusta per andare a fare un po’ di volontariato in canile e/o pensare di adottare un peloso.
  4. Se il vostro amato Fido è andato al Ponte dell’Arcobaleno la festa del cane può essere un modo per ricordare i momenti belli che avete vissuto insieme.
  5. Ci sono giornate per tutto, perché non una per il cane?

Ricordatevi che l’hashtag per questa giornata è #festadelcane. Bau!

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Oggi è la Giornata del Cane 2019
Cani

Lo sapevate che oggi si celebra la Giornata Internazionale del Cane 2019? Correte subito a fare un regalino al vostro amico a quattro zampe.