Come costruire un tetto "verde" per il vostro cane (parte prima)

Avete preso una casa di nuova costruzione fabbricata per consentire il rispetto dell'ambiente? Avete un bel peloso che ha bisogno di rinnovare la sua cuccia? perchè non creare anche per lui una sorta di cuccia eco-sostenibile? In questo post vi spiegheremo anzitutto quali sono i materiali di costruzione e gli attrezzi che vi serviranno per "ristrutturare" la casa del vostro pet e decorarla con un tetto alternativo e, soprattutto, "green".

Anzitutto partiamo con i materiali di costruzione. Magari alcuni prodotti, come quelli a base d'acqua, sono più difficili da reperire ma non dovreste avere problemi nei grossi negozi specializzati nel il fai-da-te.


  • Impregnate a base d’acqua (atossico e a zero emissioni di Composti Organici Volatili)

  • 4 listelli di multistrato marino con uno spessore di 25 mm e un’altezza di 200 mm. La lunghezza la determineremo in base alle dimensioni del tetto.

  • Silicone multiuso

  • 3 canali di scolo in rame di 13 mm di larghezza e 50 mm di lunghezza

  • Impermeabilizzante liquido (atossico e a zero emissioni di Composti Organici Volatili)

  • Sigillante per tetti

  • Vernice ad acqua per esterni (atossico e a zero emissioni di Composti Organici Volatili)

  • Listelli di bambù

  • Guaina impermeabilizzante

  • Collante atossico

  • Terriccio organico (60% pomice, il 10% di sabbia orticola, 30% compost)

  • Piante o erbe di facile crescita

  • Stucco da legno

Ovviamente dopo esservi procurati tutti i materiali non vi resta che pensare agli attrezzi necessari:


  • Pennello

  • Metro a nastro

  • Sega

  • Viti per legno da 5 cm

  • Chiodini da legno

  • Pistola per silicone

  • Morsetti da legno

  • 1 punta per trapano da legno di 13 mm di larghezza (per realizzare i fori dei canali di scolo in rame)

  • Spatola per stucco

  • Tenaglia

In un prossimo post vi daremo le prime indicazioni su come fare questo bel regalo per il vostro amico peloso.

Via | Greenme
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail