Gatti ragdoll: occhioni azzurri, pelo morbido, amanti dei bambini

Il Ragdoll si chiama così perché appena preso in braccio diventa come una bambola di pezza: si lascia andare completamente. Da principio si pensava che questi gatti avessero addirittura dei problemi al sistema nervoso per via di questa loro "mollezza". Si tratta invece di una caratteristica tipica del loro carattere in quanti nati dall'accoppiamento di due gatti particolarmente docili.

I Ragdoll hanno una corporatura imponente, ma sono molto buoni e non graffiano. Sono pertanto particolarmente adatti, come gli Scottish Fold, a condividere la casa con dei bambini. Sono poi anche una gioia per gli occhi perché oltre ad avere un bel pelo hanno dei luminosissimi occhi azzurri. Tra voi lettori di Petsblog c'è il fortunato coinquilino di uno di questi mici?

Foto | Roxeteer, Big-ashb, Bwhistler, Martijn Nijenhuis.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: