Anche per Putin un nuovo amico peloso

C'è un nuovo inquilino al Cremlino. Vladimir Putin, presidente della Russia, ha portato a caa un nuovo amico dal suo viaggio in Bulgario con un cucciolo di Pastore Bulgaro che ha chiamato Joerg. Putin ha già un labrador di nome Connie a casa che dovrà abituarsi alla convivenza con questo nuovo inquilino. Non si sa se andranno d'accordo ma Jeorg sembra già essersi affezionato al presidente russo tanto da avergli dato una bella leccata sulla faccia. Il cucciolone, poi, sembra aver conquistato immediatamente il cuore di Putin.

Il pastore bugaro è un cane di antica genealogia tra i pastori dell'Europa dell'Est. Ha un carattere molto forte ed è attaccatissimo al suo padrone. Una sua caratteristica peculiare è la dieta: è praticamente vegetariano. La sua dieta si basa su frumento, acqua, latte, avena e così via e questo gli ha permesso di essere un compagno fidato per i pastori. Non è un cane facile da gestire. E' piuttosto diffidente verso gli estranei e aggressivo verso gli altri vani. In famiglia, però, si trasforma e diventa un cucciolone tenero e docile ma sempre pronto a difendere i suoi cari ad ogni costo.

Via| Virgilio
Foto| The Count

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: