Per i gatti arriva un robot da compagnia

Per i gatti arriva un robot da compagnia

I gatti rimangono a casa da soli tutto il giorno? Niente paura, per loro arriva Ebo, il robot da compagnia.

Si chiama Ebo e promette di rivoluzionare la nostra vita con micio. Pensiamo che i gatti possano stare tranquillamente a casa da soli, quando noi siamo fuori per il lavoro o impegnati in altre faccende. Non sono come i cani che hanno bisogno di compagnia e di essere portati fuori. Sanno badare a loro stessi: basta lasciare crocchette, acqua e qualche giochino. Ma forse non è proprio così.

Anche i gatti possono soffrire di solitudine a casa. E possono mettere in piedi una serie di piani diabolici per comunicarci che si annoiano in nostra assenza. Come fare se proprio non riusciamo a stare più tempo insieme a loro durante il giorno? Dal fantastico mondo della tecnologia arriva la risposta a tutti i problemi dei cat addicted: ecco a voi Ebo, il robot intelligente da compagnia per il gatto.

Quello che di fatto è il primo robot da compagnia per felini è stato lanciato con un progetto su Kickstarter che sta ottenendo tantissimo successo. I creatori si erano prefissati un obiettivo basso, di “appena” 4.500 euro. A pochi giorni dalla chiusura della campagna di raccolta fondi sono stati superati i 350mila euro. Si vede che il prodotto interessa molto.

Il piccolo robot è a forma di palla. Ha due ruote autoraddrizzanti che lo aiutano a spostarsi nello spazio. E sulla testa ha un piuma. Monta anche luci e suoni, per diventare il gioco preferito del vostro gatto. Nonché il suo migliore amico. È anche dotato di una telecamera, per permettere ai proprietari che sono fuori casa di vedere cosa combina micio. Con un collare che si acquista a parte si può anche monitorare quanto esercizio fisico fa l’animale.

E se si scarica? Niente paura, si accorge da solo quando le batterie stanno per finire e va diritto nella sua cuccia… volevo dire, nella sua base di ricarica, per essere pronto in men che non si dica a tornare a giocare con Micio!

Foto Kickstarter

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog