Eroi a quattro zampe: Bulldog epilettico salva il suo padrone

Mark Twain diceva che "nessuno può dire di essere amato finché non ha avuto un cane" e il signor Pete Cartwright ne ha avuto una dimostrazione. Lui si prende cura di Bentley, un bulldog che, purtroppo, soffre di epilessia. La malattia non ha impedito, però, a Bentley di salvare la vita a Pete. Si trovavano all'esterno del rifugio dove vive Bentley quando, a causa del vento gelido, della neve che scendeva e della temperatura polare, Pete ha avuto un malore e si è accasciato privo di sensi.

Bentley non ha perso tempo ed è corso immediatamente a dare i soccorsi avvisando i colleghi di Pete. Il suo amico bipede è stato soccorso e portato in ambulanza all'ospedale. Bentley ha aspettato il suo amico davanti alla porta sino al suo ritorno facendogli un sacco di feste non appena l'ha visto varcare la soglia. Ora Bentley è ancora in attesa di essere adottato, un gigante buono e senza paura che vuole una famiglia. Il centro si è dichiarato disponibile a sostenere tutte le spese per le cure di questo cagnolone.

Via| L'Arresto del Carlino

  • shares
  • Mail