I bambini e il R.E.A.D. dog, un cane in ascolto per imparare a leggere

Abbiamo già parlato in passato dei R.E.A.D. Dogs, cani addestrati per aiutare i bambini con difficoltà di linguaggio e apprendimento a leggere e a parlare. Da allora il metodo è stato ulteriormente perfezionato e si è diffuso, facendo registrare dei risultati eccezionali.

I R.E.A.D. Dogs, nati come cani addestrati dagli esperti dell'organizzazione statunitense no-profit Intermountain Therapy Animals (ITA), rimangono in ascolto dei bambini mentre leggono ad alta voce e favoriscono l'apprendimento. Li ascoltano con grande attenzione e sguardo sveglio e comprensivo, invogliandoli a leggere e ad acquisire sicurezza e fiducia in se stessi. Se sbagliano, nessuno li deride o li corregge.

R.E.A.D. è l'acronimo del programma Reading Education Assistance Dogs, una forma di pet therapy che oggi ha trovato terreno fertile un po' in tutto il mondo. Dopo i dati confortanti provenienti dagli States dove è stato ideato e lanciato, il metodo è stato infatti adottato anche in Canada ed in Europa. Anche in Italia ci sono alcuni operatori specializzati in questa terapia che lavorano a stretto contatto con le scuole primarie e le biblioteche per aiutare i bambini affetti da balbuzie, dislessia ed altri disturbi del linguaggio. Si calcola che in tutto il mondo siano circa 3.000 gli esperti impegnati ogni giorno ad addestrare cani per aiutare i bambini.

Il vantaggio dei cani è che non sono un pubblico che giudica. Sanno amare e accettare. Se i bambini sbagliano una parola, ai cani non interessa

ha spiegato Julia Karell, bibliotecaria dell'Arlington Central Librarian che ha testato con successo questa terapia. Risultato: la maggior parte dei bambini che ha ricevuto l'aiuto dei R.E.A.D. Dog ha mostrato miglioramenti nelle capacità di comprensione ed espressione già nell'arco della prima settimana. Ancora una volta i cani si confermano i migliori amici di tutti i bambini.

Via | Libreriamo; Huffingtonpost
Foto | Read Dog Italia su Facebook; Flickr

  • shares
  • Mail