Albero di Natale e gatti: il geniale sistema dei mandarini

Albero di Natale e gatti: il geniale sistema dei mandarini

Volete un sistema per difendere l'albero di Natale dagli attacchi dei gatti? Provate a circondarlo di mandarini.

Questa storia è complicata. Tutto inizia a ottobre 2019 quando The Dodo intervista la torinese Irene Olocco, proprietaria di diversi mici, fra cui Victor, il protagonista della foto. Irene aveva trovato un sistema originale per impedire che Victor distruggesse l’albero di Natale: lo aveva circondato di mandarini. A The Dodo Irene spiegava come le fosse venuta questa idea. Nei giorni scorsi, poi, The Daily Mail ha ripreso la notizia (sbagliando fra l’altro il nome del gatto che dal Daily Mail viene chiamato Jojo Grassojo, mentre in realtà il nome è Victor), la quale ha sua volta ha cominciato a rimbalzare anche su altre testate italiane, con grosso stupore di Irene che, di punto in bianco, su Facebook ha spiegato di aver visto il suo gatto diventare famosissimo e virale.

Come difendere l’albero di Natale dai gatti?

Gli utenti di Reddit ci hanno spiegato diversi sistemi per difendere l’albero di Natale dagli attacchi dei gatti. Alcuni dei sistemi proposti erano alquanto fantasiosi, come quello di appendere l’albero al soffitto. Tuttavia il sistema ideato da Irene Olocco sembra decisamente più fattibile.

E’ proprio a The Dodo che Irene ha illustrato come sia arrivata a questo metodo. Pare che Victor, un gatto molto estroverso che segue la sua mamma umana dappertutto, abbia un’unica nemesi al mondo: i mandarini. Irene si è accorta di questa fobia sin da quando Victor era un gattino: un giorno erano insieme sul divano e lei stava sbucciando un mandarino. Subito Victor ha cominciato a soffiare, scappando poi via. Ma quello fu solo l’inizio: Victor detesta cordialmente qualsiasi tipo di agrume e si guarda bene dall’avvicinarsi a loro.

Irene ha così deciso di sfruttare questa cosa: ha iniziato a mettere arance e mandarini sui mobili dove non voleva che Victor salisse e la cosa ha funzionato. Da qui il passo logico è stato difendere l’albero di Natale: come tutti i gatti Victor adora distruggere l’albero di Natale. Ruba le palline, annichilisce gli addobbi… Quindi perché non circondare l’albero di Natale con i mandarini, la cosa che Victor odia di più al mondo?

E il sistema ha funzionato: per quanto Victor adori tormentare gli alberi di Natale, odia ancora di più i mandarini e da quando il campo di forza dei mandarini è attivo, non ci si è più avvicinato. Che ne dite? Tirate fuori gli agrumi di casa e provate a circondare l’albero di Natale: se siete fortunati avete trovato un ottimo sistema per proteggerlo dai vostri adorati mici. Considerate che molti gatti odiano l’odore dei mandarini e degli agrumi in generale, per cui potrete avere buone possibilità di successo.

Questo è il post su Instagram dove vediamo Victor guardare con fastidio quell’invincibile barricata di mandarini intorno all’albero di Natale:

Via | The Dodo

Foto | Courtesy of account Instagram di Irene Olocco

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog

MET: video omaggio ai gatti