Petsblog Animali domestici Perchè non si tengono più criceti insieme?

Perchè non si tengono più criceti insieme?

Perchè non si tengono più criceti insieme?

Purtroppo non ci stancheremo mai di ripeterlo: un animale non va umanizzato, non si deve MAI pensare che possa ragionare come noi, avere i nostri stessi sentimenti. Non è così, un umano è un umano, un criceto è un criceto. Scontato? Per molti non lo è.

Partiamo da qualche piccola premessa: nei negozi vedete più criceti insieme. Ebbene questi sono cuccioli in attesa di vendita, sono molto piccoli e non ancora sviluppati sessualmente. Se nella peggiore delle ipotesi l’animale resta invenduto e voi arrivate e lo trovate già più grandicello, può capitare di prendere una piccola cricetina già incinta. Se vi fermate ad osservare con attenzione, è possibile altresì che vediate le prime risse in teca: considerate che i criceti sono animali notturni, perciò vedendoli di giorno spesso dormono tutti insieme e…si picchiano la notte con morsi piuttosto forti.

Altra premessa: i criceti in natura si incontrano ESCLUSIVAMENTE nel periodo dell’accoppiamento per evidenti motivi. In casa direi che non vi è questa necessità, inoltre se andate a tenere maschio e femmina insieme in casa NON ESITE un periodo di accoppiamento, ma questo avviene ogni mese, provocando gravissimi danni alla salute della cricetina e un numero spropositato che, difficilmente riuscirete a tenere sotto controllo, di cuccioli di criceto.

Non so decidere quale sia la cosa più grave: tenere insieme maschi e femmine, così da ottenere rapidamente un allevamento casalingo, o tenere insieme molti maschi o molte femmine che vanno alla fin fine a sbranarsi tra di loro per il territorio. Più la gabbia è piccola ( e qui i negozi ci favoriscono, vendendo solitamente non gabbie, ma trasportini di 40 cm in cui sistemano più criceti) più l’aggressività aumenta. Non fatevi naturalmente confondere: ANCHE IN UNA GABBIA DI 2 METRI ( per esagerare ma per farvi comprendere) due criceti alla fin fine litigheranno comunque per il territorio. Basti pensare che già litigano in natura in territori di kilometri e kilometri, figuriamoci in una gabbia.

Vi è chiaro dunque? Il criceto è un animale SOLITARIO.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare