Il decalogo per prendere un cucciolo


Quando diciamo che Petsblog siete anche voi non lo facciamo mica per fare i simpatici ma perchè è veramente così. Dai commenti alle foto di Clickpet anche voi ci aiutate a costruire questo blog giorno dopo giorno. Grazie ad un suggerimento di una nostra lettrice, Malkariss, abbiamo trovato un decalogo stilato dall' Ordine dei Veterinari che da degli ottimi consigli da seguire prima di prendere un cucciolo per evitare problemi sia a lui che a voi. Si parte dall'età del cucciolo, che non deve essere mai meno di sessanta giorni per un corretto sviluppo psicofisico del cane al controllo del libretto delle vaccinazioni. Sono suggerimenti molto utili per chi si appresta a prendere un cucciolo, soprattutto nel caso si sia deciso di comprarlo in allevamento e spendere cifre importanti.

I consigli, in breve, sono:


  • Acquistare cuccioli di almeno due mesi

  • Verificare lo stato delle vaccinazioni controllando che ci sia il timbro leggibile del veterinario

  • Far controllare il cucciolo da un veterinario di fiducia

  • Negli animali molto giovani le vaccinazioni devono avere un richiamo. Diffidate se vi dicono che a due mesi un cucciolo ha finito il ciclo di vaccinazioni

  • Limitare, sino alla fine del primo ciclo di vaccinazioni, i contatti del cucciolo con altri animali

  • Non dare medicine al cucciolo se non prescritte dal dottore

  • Non usare farmaci suggeriti da amici ma rivolgersi al veterinario ad ogni malore del cucciolo

  • Controllate bene microchip o tatuaggio (che non può essere fatto sotto i 4 mesi di età) e la corrispondenza dei dati anagrafici

  • Il pedigree un cucciolo lo ottiene dalla nascita quindi diffidate di chi vi chiede soldi oltre quelli eventualmente per la stampa e la spedizione

  • Un cane, pur essendo un essere vivente, viene gestito come un oggetto con tanto di contratto. Verificate che sia tutto scritto e non affidatevi alle promesse verbali

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: