Petsblog Cani L’amore di un cane può ricucire i pezzi di una vita

L’amore di un cane può ricucire i pezzi di una vita

L’amore di un cane può ricucire i pezzi di una vita

Che succede se a un certo punto della vostra vita, per un caso del tutto fortuito, il vostro cane dovesse smarrirsi? Che reazione avreste voi? E lui, il vostro adorato cagnolino che si trova in una situazione che non conosce cosa potrebbe pensare? È quello che racconta Susan Wilson nel libro La felicità arriva in punta di piedi.

Tutto succede quando la protagonista del libro, che ha chiesto un passaggio, si reca ai servizi in un autogrill e quando esce non trova più il camion su cui stava viaggiando e nel quale il suo Mack, un cane da pastore scozzese Shetland, la stava aspettando. Certo, lei, Justine, se l’è un po’ cercata perché l’autista le aveva ribadito di avere molta fretta e lei invece ha fatto tutto con comodo. Però questo non giustifica il fatto che l’autista se se ne sia andato via con il cane. Justine riesce a trovare un passaggio e prova a inseguire il camion e il viaggio è anche l’occasione per fare un po’ il punto sulla sua vita. Sul camion, intanto, Mack attende il ritorno della sua amica umana e inizia a provare i morsi della fame. Ma l’autista del camion è solo intenzionato ad arrivare presto e a consegnare la merce…

Mi chiamo Justin Meade e nei miei quarantatré anni le persone che ho amato si contano sulle dita di una mano. Per la verità sto esagerando. In realtà sono solo due. Due creature che ho perso per stupidità ed egoismo. Uno è mio figlio. L’altra è il mio cane.

Il romanzo si legge con piacere, anche se in più di qualche passaggio c’è un po’ di caduta dello stile che forse annoia.

Susan Wilson
La felicità arriva in punta di piedi
Piemme, 2014
pp 384, euro 10,90
disponibile anche in eBook: euro 9,99

Seguici anche sui canali social