I cani accusati di stalking sono stati assolti


Vi ricordate quella vicenda paradossale di una coppia di pitbull denunciata per stalking? Vi rinfreschiamo brevemente la memoria: a Genova una coppia di signori ha denunciato per stalking due pitbull perché, a loro dire, il comportamento dei cani li aveva messi talmente in uno stato di ansia da essere costretti a cambiare le proprie abitudini. Ovviamente il gip ha provveduto immediatamente al sequestro dei due cani (anche se le accuse erano piuttosto vaghe e, comunque, da verificare) e denunciato la padrona per maltrattamenti, nonostante le dichiarazioni contrarie dei vicini di casa, del veterinario dei due cani e di quello dell'ASL.

Oggi arriva una notizia che ci fa felici, almeno a metà. Il giudice chiamato a valutare l'effettivo reato di stalking da parte dei due cagnoloni li ha assolti semplicemente perché "il fatto non sussiste". Una vittoria a metà dal momento che, comunque, i cani rimarranno nel canile dove sono stati rinchiusi, pur essendo innocenti, perché lo stesso giudice ha contestato alla padrona il reato di maltrattamento. Non conosciamo i fatti che hanno portato a determinare la sentenza ma speriamo che, se la padrona è innocente, possa riabbracciare al più presto i suoi cani.

Via| La Repubblica
Foto| Flickr

  • shares
  • Mail