Cinque alimenti dannosi per i nostri cani

Cinque alimenti dannosi per i nostri caniPassate quasi del tutto le feste, è bene ricordare quali sono i cinque alimenti che i nostri cani non devono mangiare. Se abbiamo fatto stravizi culinari noi, non è detto che li debbano fare anche i nostri cagnoloni: anzi l'ideale è che loro seguano sempre la loro dieta, sì da poter avere una forma smagliante.

Se avete “sgarrato”, rimettetevi subito in carreggiata (voi e i vostri cani!), in modo da evitare problemi. Ecco, quindi, i cinque alimenti che non bisogna dare ai nostri amici pelosi:


  • cipolla: può causare problemi gastrointestinali di una certa rilevanza;

  • dolci e cioccolato: il cioccolato, soprattutto, può avere effetti deleteri sui nostri cani e, oltre a intossicarli, può portarli alla morte;

  • ossa di ogni tipo: le ossa possono fare più male che bene e possono provocare vomito, diarrea e danni all'apparato digerente;

  • prosciutto e insaccati: i nostri cani impazziscono per prosciutto e insaccati ma, oltre ad essere alimenti molto grassi che li farebbero ingrassati, contengono molto sale, il che potrebbe causare seri dolori di stomaco ai cagnoloni e anche la pancreatite;

  • uva: può causare vomito e diarrea.

Via | Es cosa de perros
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: