Non è di razza, ma quanto è intelligente

muso gatto

Probabilmente anche i proprietari della particolare sfilata dei cani più brutti al mondo lo pensano, se a cuore di mamma non si discute è altrettanto vero che a cuore di padrone ogni pet è incantevole, anche quando sporco, coperto di zecche e puzzone.

E se proprio la bellezza non compare nemmeno in quelle incantevoli vibrisse capaci di saltare da un momento all'altro ecco che i padroni di pet notano altri dettagli: non è di razza ma com'è intelligente, com'è particolare, com'è coccolone, valutazioni uniche capaci di consolare anche il proprietario del botolo più botolo della terra.

D'altronde è anche vero che chi sceglie un bastardino certo non lo fa per partecipare ai concorsi e nemmeno per vedere esaltate le sue doti estetiche, spesso i botoli capitano e si tengono perché ci conquistano il cuore, si amano perché sono irresistibili. I gatti non di razza sanno conquistare l'essere umano avvolgendolo con fusa e carezze. Poco importa che si tratta di puro opportunismo o di amore incondizionato, basta dare e avere amore per iniziare bene la giornata.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: