Addio a Poppy, la gatta più anziana del mondo

Addio a Poppy, la gatta più anziana del mondo

Poppy, la gatta più anziana del mondo, è andata al Ponte dell'Arcobaleno: aveva 24 anni.


Poppy gatta di 24 anni
Poppy gatta di 24 anni
Poppy gatta di 24 anni
Poppy gatta di 24 anni

Pochi giorni fa avevamo celebrato il ventiquattresimo anno di vita di Poppy, e per l’occasione i giudici del Guinnes World Record avevano certificato che si trattava della gatta più anziana del mondo. Festa grandissima, come è giusto che sia per tutti i nonni e le nonne!

Giunge ora la notizia che Poppy è andata al Ponte Arcobaleno. A quanto pare la causa della morte sembra essere stata una infezione che le ha provocato alcuni problemi alle zampe posteriori. La settimana scorsa il veterinario le aveva prescritto degli antibiotici, ma Poppy sembra essere sempre più sofferente. Aggiungiamoci che la veneranda età non l’ha aiutata di certo a superare le difficoltà, difficoltà che, tra l’altro erano aggravate dal fatto che Poppy era diventata anche cieca per via dell’età.

Jacqui West, il quarantatreenne amico umano di Poppy, affranto, ha commentato:

Sicuramente avremmo dovuto aspettarcelo perché era molto vecchia, ma ormai lei per noi era come un figlio ed è difficile farsene una ragione. Abbiamo seppellito Poppy nel giardino di casa, dove riposano tutti gli altri animali che abbiamo avuto.

Poppy gatta di 24 anni

Poi ha raccontato come la sua famiglia, tutta, al completo, sta vivendo questo momento di lutto:

Poppy è morta di venerdì e per quanto possa sembrare assurdo adesso manca a tutti, gli altri gatti di casa non mangiano e vagabondano senza meta quasi ad aspettare un suo ritorno. Siamo devastati.

Da parte nostra mandiamo un pensiero felice a Poppy che ora, al Ponte dell’Arcobaleno, non soffrirà più per gli acciacchi dell’età e se ne starà felice al sole. E un abbraccio ai suoi amici, umani e non, che sentono forte la sua mancanza.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog