• Petsblog
  • Cani
  • Come gestire un cane che si mostra aggressivo

Come gestire un cane che si mostra aggressivo

Come gestire un cane che si mostra aggressivo

Se incontrate un cane che si mostra aggressivo, sapete come agire? in questo post vi diamo qualche consiglio.

Da “papà” di un pitbull mi sono trovato tantissime volte a dover parlare con persone che ritengono questa razza “pericolosa”. Lo fanno, nella stragrande maggioranza dei casi, per “sentito dire” e le fonti sono, troppo spesso, decisamente superficiali. Tralasciando la razza specifica, però, quello che so è che molti attacchi da parte dei cani (di qualsiasi razza) avvengono per una sbagliata gestione della situazione. C’è una cosa da tenere presente prima di tutte le altre: i cani non attaccano mai senza una ragione e questa ragione non è mai la cattiveria o la voglia di arrecare un danno ad una persona. I cani sono i migliori amici dell’uomo e questo non dobbiamo mai dimenticarlo. Piuttosto dobbiamo domandarci (seriamente) se gli uomini sono sempre i migliori amici dei cani.

In questo video potete vedere Kyle Adams, comportamentalista cinofilo. Ha chiesto a dei ragazzi quale sarebbe stata la loro reazione in caso di attacco e le risposte sono state tante e quasi tutte sbagliate. Si parte dal “gli darei uno schiaffo” a “gli darei un pugno sulla testa”. L’idea di base, in tutte le risposte, era comunque quella di rispondere alla violenza con una violenza superiore. Niente di più sbagliato! Quando si tratta di un cane arrabbiato o spaventato, ecco cosa si dovrebbe fare: Avvinghiare il torace o il collo del cane (ovviamente se siete sicuri che non si giri per mordervi). Sollevare le zampe posteriori del cane in modo da togliergli eventuali punti d’appoggio e di leva. Potete stringere delicatamente le mascelle per fargli allargare la presa, tentativo inutile in caso di cani molossi. In questo caso, con un perno di legno, potete fare delicatamente leva all’interno della bocca.

Ovviamente non dovete correre! Per quanto vi crediate veloci non lo sarete mai quanto un cane e, soprattutto, non potete fare attenzione a quello che fa il cane che vi segue se gli date le spalle. Un altro errore molto comune è affrontare il cane dimostrandosi più aggressivi. Visto che il cane attacca solo per paura, se voi gli incutete ancora più timore lui si sentirà autorizzato a partire all’attacco. Un ultimo consiglio. Se vedete un cane che si mostra aggressivo, non fissatelo negli occhi. Lui la prenderebbe come una sfida e si innervosirebbe ancora di più.

Foto|Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog