• Petsblog
  • Cani
  • Niente finestrino? Si trova un rimedio in giardino

Niente finestrino? Si trova un rimedio in giardino

Niente finestrino? Si trova un rimedio in giardino

Un cagnolino si diverte tantissimo provando a "mordere" l'aria sparata da un "soffia-foglie"

Avete mai provato a portare il vostro cane in auto sui sedili posteriori? Attenzione, se lo portate sempre nel vano bagagli non avrete mai notato una peculiarità dei cani ma non per colpa vostra o loro, semplicemente per motivi tecnici. Beh, mettere il vostro cane sui sedili posteriori, utilizzate un guinzaglio agganciabile alla cintura di sicurezza (perchè la sicurezza è la cosa principale quando si viaggia con il nostro peloso in auto) e…aprite i finestrini posteriori. Non si sa perchè, ma il finestrino aperto è una tentazione irresistibile per il cane. Metterà il muso fuori e comincerà a farsi accarezzare il muso dall’aria.

Il cane di questo video ama alla follia farsi entrare l’aria in bocca. C’è un piccolo problema: non ha un’automobile sui cui salire e un finestrino dal quale affacciarsi. Come si può fare? niente di più facile: se manca l’automobile si può sempre optare per un “soffia-foglie”! A dispetto della maggior parte dei cani che si spaventa con il rumore piuttosto forte di questo attrezzo da lavoro, questo cagnolino vede quel “coso” come una validissima alternativa al vento naturale. C’è da dire una cosa: sembra proprio divertirsi un sacco!

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog