• Petsblog
  • Cani
  • Stati Uniti: poliziotto salva un cane da una macchina che stava affondando

Stati Uniti: poliziotto salva un cane da una macchina che stava affondando

Stati Uniti: poliziotto salva un cane da una macchina che stava affondando

Un cagnolino chiuso in auto è finito in un bacino idrico. Fortunatamente un angelo in divisa l'ha salvato

Una bella storia arriva da Carver, una cittadina americana nelle vicinanze di Boston. Una donna si è fermata per una pausa ed è entrata in un negozio lasciando i suoi due cani in auto. Probabilmente la donna si è dimenticata di inserire il freno a mano e, complice una leggera pendenza, la macchina ha cominciato a muoversi con i due cani intrappolati all’interno. L’auto ha preso velocità ed è finita direttamente dentro ad uno stagno. Uno dei cani è riuscito ad uscire dal finestrino lasciato aperto ma l’altro è stato preso dal panico ed è rimasto immobile all’interno dell’abitacolo.

L’ufficiale di polizia David Harriman ha risposto alla chiamata ricevuta dalla centrale. Arrivato sul posto ha visto l’auto semi-sommersa dall’acqua del bacino idrico, abitualmente utilizzato come riserva dai vigili del fuoco locali per spegnere eventuali incendi boschivi. Senza pensarci su, si è tolto pistola e scarpe e si è gettato nell’acqua. Non senza qualche sforzo è riuscito ad aprire la porta e a trarre in salvo il piccolo chihuahua, visibilmente spaventato (chi non lo sarebbe?) ma in buone condizioni.

Questa bella storia arriva solo pochi giorni dopo quella di Afortunato, il cagnolino meticcio salvato da una frana in Guatemala.

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog