Alcuni libri per educatori cinofili

Alcuni libri per educatori cinofili

Capire il cane è un’avventura meravigliosa e alcuni testi possono esserci di aiuto.

La comprensione del mondo canino non è sempre così semplice. Ci sono linguaggi del corpo che dobbiamo imparare a comprendere. Per questo esistono diversi testi scritti da educatori cinofili che possono aiutarci. Alcuni sono testi dedicati proprio a chi vuole intraprendere questa emozionante avventura, che ci possono aiutare a capire meglio i nostri amici a quattro zampe ed anche iniziare a capire se siamo propensi verso questa bella professione.

Tra i tanti in commercio, ve ne consiglio alcuni che potrebbero iniziare ad avvicinare a questo mondo, nonché sicuramente dare indicazioni su come relazionarci al meglio con il nostro cane. Il primo che vi cito, che va controcorrente, è La donna che balla con i cani di Maike Maja Nowak, addestratrice e psicologa, che nel suo testo ritiene che la principale risorsa per rapportarsi con l’animale sia l’osservazione, e che questa sia il principale punto di contatto con lui piuttosto dell’addestramento. Per lei niente regole e punizioni, ma un rapporto di fiducia. Insomma, il metodo dolce e l’approccio psicologico supportato anche da Aldo La Spina nel suo Emozioni a sei zampe. Per lui il metodo da usare è quello emozionale, perché i cani al pari degli uomini maturano delle emozioni e si evolvono psicologicamente nel tempo. Seguendo queste evoluzioni, capendone le emozioni, l’uomo può avviare un processo educativo fatto di ascolto e di emozioni condivise, con alla base naturalmente sempre il metodo dolce di insegnamento.

Sempre con metodo dolce, grandi insegnamenti arrivano anche dal famoso Graeme Sims nei suoi numerosi libri (di cui vi invito a leggere l’intervista di Petsblog) e da Jan Fennell (intervista), che nei suoi libri invita ad ascoltare e parlare con il proprio cane, istruendo umani e futuri dog trainer verso il linguaggio dei cani.

Altro libro che vi segnalo è quello di Angelo Vaira, Diritto al cuore del tuo cane, con cui l’addestratore cinofilo spiega “come conoscerlo, educarlo e costruire con lui una relazione perfetta”. Con questo libro andiamo già verso una lettura più intensa, più per i futuri addestratori cinofili che iniziano gli studi. Si tratta di un libro molto minuzioso, che affronta scientificamente il rapporto profondo che si può stabilire con i cani e come quindi riuscirci.

Per i futuri educatori e per quelli che vogliono approfondire i loro studi, esistono libri più tecnici, e vi consiglio quindi alcuni testi quali Pedagogia cinofila. Introduzione all’approccio cognitivo zooantropologico di Roberto Marchesini, uscito nel 2007 ma ancora attuale, in quanto è un vero e proprio saggio-manuale in cui si affronta l’approccio zooantropologico con il cane con un’impostazione decisamente più pedagogica.

Durante i corsi per educatori cinofili si studia spesso il manuale Lo stress nel cane di Martina Nagel-Clarissa v. Reinhardt, che trattano in maniera molto tecnica i motivi, i segnali e le conseguenze dello stress nel cane. Mentre, sui segnali calmanti, per riconoscerli e comprenderli, consiglio il testo L’intesa con il cane: i segnali calmanti di Turid Rugaas un bel testo tecnico ma emozionante. Per capire i segnali del corpo, vi consiglio anche il libro Capire il linguaggio dei cani di Stanley Coren, mentre per gli addestratori che dovranno lavorare soprattutto con cani di città esiste il testo Il cane in città. Manuale di addestramento a prova di metropoli
di Sarah Whitehead, che affronta le problematiche della città, tra odori e suoni, e suggerisce un approccio da adottare con il cane per renderlo sereno.

Per chi è già avanti negli studi di cinofilia, un bel testo è Il TTouch per il cane. Manuale pratico di Linda Tellington Jones, un libro sul metodo Tellington Touch che mette in pratica il rapporto tra cane e umano con una serie di gesti tattili che fanno instaurare un rapporto di fiducia ed amore tra i due e quattro zampe. Infine, il grande librone: Canone di zooantropologia applicata di Roberto Marchesini, un manuale di zooantropologia applicata per i futuri operatori cinofili che non temono libri scientifici.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog