Oggi, 17 gennaio, è Sant'Antonio Abate, protettore degli animali

Il 17 gennaio la Chiesa Cattolica celebra Sant'Antonio Abate, santo protettore di tutti gli animali.

animali

Oggi è il 17 gennaio e la Chiesa Cattolica ricorda Sant'Antonio Abate. Perché lo vogliamo ricordare anche noi? Perché questo santo è il protettore di tutti gli animali e oggi in molte città italiane i proprietari di pets e anche gli allevatori portano i loro animaletti a ricevere la benedizione, con grandi feste che si tengono da Nord a Sud.

Secondo alcune leggende popolari, pare che la notte di Sant'Antonio gli animali acquistano la virtù e si mettono a parlare, così i contadini possono capire quello che i loro animali vogliono dir loro. Un tempo era usanza esporre nelle stanze l'effige del santo, a protezione degli animali che abitavano in quelle costruzioni.

Non è un caso che il santo sia raffigurato con un maiale, che un tempo era simbolo del demonio, con una campanella al collo, simbolo della vita domestica degli animali.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail