Bambina ritrova il cane rubato la vigilia di Natale

Bambina ritrova il cane rubato la vigilia di Natale

Cavalier King rubato viene restituito alla sua amica umana.

Cosa ci può essere di più brutto, per un bambino, di vedersi rubare il cane la sera di Natale? Questa è la terribile disavventura occorsa ad una bambina americana di sette anni di nome Mia. Mia, la vigilia di Natale, era in un grande magazzino con la mamma, intenta a fare le compere dell’ultimo minuto. Era in compagnia del suo cane Marley, un Cavalier King Charles spaniel quando, approfittando della confusione, un delinquente ha sfilato il collare portandosi via il cane.

Il malfattore ha provato poi a vendere il cane per duecento dollari, all’angolo di una strada. Quel cane così particolare e ben curato, nelle mani di una persona del genere, ha attirato subito l’attenzione di una signora che ha voluto prendere il cane per toglierlo dalle grinfie di quel delinquente. Portato dal veterinario, il cane, grazie al microchip, è stato riconsegnato alla sua legittima padroncina. Il “Grinch” del Natale di Mia è stato arrestato grazie all’aiuto di alcuni testimoni oculari e alle immagini riprese dalle videocamere di sorveglianza del centro commerciale.

Via|ABC News
Foto|Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog