Amare gli animali, troppo o troppo poco?

cane e gatto

Lo scontro tra amanti degli animali e persone che semplicemente li tratta da animali, è da sempre molto acceso, chi dorme con loro, e chi li ritiene indispensabili all'aria aperta, chi li nutre con prelibate leccornie, chi con gli avanzi della cena.

Chi li ama alla follia, troppo o troppo poco non sta a me giudicare, solitamente critica chi invece tende a non distinguere gli animali della fattoria da quelli d'affezione, di contro chi tiene i cani per la vecchia guardia fatica a capire chi si munisce di borsetta e ci infila dentro il chiwuawua, cane notoriamente definito topo o non cane da chi non ammette mode in tal senso.

Anche se sono una sostenitrice della verità ben solida nel mezzo, appare evidente come le due categorie non potranno mai andare d'accordo, ed entrambe, a mio avviso, amano gli animali senza dubbi o confusione.

  • shares
  • Mail