Cani obesi anche se in movimento


Siamo una società in sovrappeso e i nostri animali domestici sembrano specchiarci, solitamente quando un cane, o un gatto, è in sovrappeso il dito viene prontamente puntato sulla mancanza di esercizio fisico e sul troppo cibo. Ma esistono casi dove nonostante una corretta alimentazione e un sano movimento quotidiano l'animale dimostri comunque un problema di peso.

I motivi per il sovrappeso possono essere diversi, per esempio oltre all'attività fisica e alla nutrizione è bene prendere in considerazione anche l'ereditarietà e la possibilità che il cane abbia una malattia come per esempio alcune malattie ormonali.

Anche i cani possono avere problemi alla tiroide e di conseguenza diventare carente di ormoni tiroidei, mancanza che comunemente provoca alterazioni nel metabolismo. Questa potrebbe essere la causa scatenante ovvio che poi il conseguente aumento del peso e la malattia in generale rendono il cane meno desideroso di muoversi e correre. L'ipotiroidismo è, solitamente, una malattia ereditaria e genetica comune nei cani. Ipotiroidismo non trattato porta un peggioramento della qualità della vita del vostro cane, questa malattia può venire controllata facilmente.

Altro male è la sindrome di Cushing, un eccesso di produzione dell’ormone cortisolo, ormone fondamentale per funzioni come il mantenimento dei livelli di glucosio nel sangue, metabolismo dei grassi, corretta funzione degli organi. Spesso questa malattia nel cane viene scambiata come segni d'età avanzata, è difficile da diagnosticare ma tra i sintomi ci sono debolezza muscolare, e l'obesità.

Un adeguato esercizio fisico e una dieta corretta sono componenti essenziali per tutti gli animali, ma se il cane è in sovrappeso e si sospetta una malattia di base, è sempre bene consultare un veterinario per un approfondito esame.

Via | Thedogfiles

  • shares
  • Mail