Storia di Chili, il cane arcobaleno che porta conforto a Newtown

Forse non piacerà a chi non ama i cani colorati, ma sta riscuotendo un grande successo in America. Lui è un barboncino bianco non troppo ordinario che si chiama Chili; ha le orecchie tinte di azzurro sfumate di viola e la frangetta fuxia. Non solo, su un fianco – almeno per un periodo – ha avuto il segno della pace e forse anche per questo dalla natìa Virginia le sue apparizioni negli ultimi tempi si sono intensificate in tutti gli Stati Uniti.

Chili è un therapy-dog, ma anche un cane celebrità che si presenta agli eventi di beneficienza il cui ricavato – spesso molto consistente grazie a lui – viene devoluto per i cani abbandonati.

Su Poodle and Dog la notizia che l'ultima tappa di questo lungo viaggio come portatore di conforto canino è stata la città di Newtown, dove è arrivato lo scorso 20 dicembre insieme al suo omnipresente padrone Jake Pasternak, per portare conforto ai bambini della città dopo i terribili eventi accaduti alla scuola elementare Sandy Hook.

  • shares
  • Mail