La cavia e il rapporto con gli altri animali

La cavia e il rapporto con gli altri animali

La cavia peruviana può convivere con altri animali?

Credo che la cavia nel video sia stata molto fortunata, la sua curiosità non viene punita con una graffiata diretta sul muso solo perchè il bel gattone è più concentrato su se stesso che sulla pallina di pelo bianca che gli tocca le zampe.

La convivenza tra animali differenti è una annosa questione: c’è chi è assolutamente favorevole, e chi è decisamente contrario. Io appartengo alla seconda categoria di persone, quando si tratta di mettere insieme preda e predatore. Le cavie in particolare sono molto timide e fifone di natura, la cavia bianca in video è veramente una grossissima eccezione: la maggior parte di queste meravigliose pallottine di pelo sarebbe rimasta immobile, con gli occhi sbarrati, ferma all’angolo sperando il predatore non venisse incuriosito dal loro respiro!

Non c’è nulla da fare, l’istinto predatorio, secondo me, alla lunga vince è perfino possibile che la convivenza vada bene per diverso tempo ma che all’improvviso scatti qualcosa nella mente del predatore che lo spinge “alla caccia”. Ritengo sia veramente inutile e superficiale rischiare la vita di un essere vivente quando è possibile avere poche e semplici accortezze per tenere entrambi gli animali in sicurezza. Ugualmente se abbiamo un cane in casa e le cavie sono a terra in una gabbia, queste ultime mai oseranno uscire, poichè letteralmente terrorizzate dal cane. Ovviamente nessun animale va ad “istigare” le cavie con cattiveria, è semplicemente istinto o natura.

La soluzione ideale per far vivere tutti pacificamente è prendere una gabbia di dimensioni adeguate per le cavie e tenerla sollevata da terra, in un punto dove non potrà arrivare alcun predatore. Quando le cavie devono passeggiare chiudete la porta della stanza in cui si trovano, poggiate la gabbia a terra con una passerella e, se lo desiderano, potranno uscire e scorrazzare per la stanza. Se prendiamo più animali è giusto fornire medesima serenità a tutti, e non far vivere bene un animale, mentre un altro vive nel panico totale per tutta la vita, anche e soprattutto perchè basta veramente poco per la felicità di tutti.

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog