Festa del cane: scegli la data insieme a Petsblog

Festa del cane: scegli la data insieme a Petsblog

Petsblog lancia la Festa del cane per celebrare i nostri amici a quattro zampe. Il primo passo è quello di scegliere insieme la data per la loro Giornata.

Esiste la festa del gatto (17 febbraio) e anche quella del gatto nero (17 novembre), ma per Fido non c’è alcuna festa ufficiale. Per questo la redazione di Petsblog ha deciso di lanciare la Festa del cane, da celebrare sia nel web che nella vita reale. Ci sono, questo sì, diversi eventi locali (come, per esempio, le feste dei cani meticci, quelle di una certa razza e via dicendo) ma una giornata interamente dedicata al cane (a tutti i cani) non c’è, almeno in Italia. E allora noi la lanciamo!

La nostra redazione ha individuato tre date tra cui poter scegliere quella in cui celebrare la Festa del cane: erano molte le proposte in ballo e ne abbiamo discusso a lungo, con un intenso dibattito. Alla fine tra noi della redazione c’è stata una data più votata delle altre: ma (ovviamente!) non vi diremo quale per non influenzare le vostre scelte, almeno finchè il sondaggio che vi proponiamo non sarà chiuso. Ecco quindi le nostre proposte:

  • 28 aprile. Il 28 aprile del 2012 rappresenta una data importantissima per il mondo animalista: è infatti il giorno della liberazione dei beagle di Green Hill, un evento che ha avuto risonanza mondiale e che è la testimonianza forte e chiara dell’impegno per la liberazione di tutti gli animali. La foto del cucciolo di beagle che passa di mano in mano attraverso il filo spinato è diventata un simbolo mondiale di liberazione, come spiega Lorenzo Guadagnucci nel suo libro Restiamo animali: “Queste mani ricordano certi simboli pacifisti, con le braccia protese verso il globo e le mani aperte ad accogliere il mondo e forse anche a sostenerlo. Per il cucciolo il passaggio tra queste mani ha il sapore della libertà, dell’evasione da un luogo di tortura e morte verso una vita degna d’essere vissuta”.
  • 30 aprile. Il 30 aprile del 1931 per la prima volta comparve Pluto, il cane di Topolino che è, senza dubbio, uno dei cani più amati da grandi e piccini. Il suo colore arancione, il suo essere dinoccolato, l’appartenere a una razza non ben definita (anche se ricorda nell’aspetto un cane di razza bracco o bloodhound) e la sua innegabile simpatia, lo rendono un perfetto simbolo dello speciale legame che che si instaura tra esseri umani e cani.
  • 1 dicembre. Da dicembre ad aprile circa è visibile la costellazione del Cane Maggiore. Individuare in cielo tale costellazione è abbastanza semplice, per via della stella Sirio, che rappresenta il naso (o la bocca) del cane. Sirio, inoltre, è la stella più brillante di tutto il cielo ed è innegabile che spesso i cani sono per noi dei veri e propri punti di riferimento.

Quale di queste date vi piace di più? In quale vorreste festeggiare i nostri amici cani? A seguire il sondaggio (sarà possibile votare per un mese, fino al 2 marzo 2014). E, se volete, potete proporre anche un’altra data che poi verrà vagliata dalla redazione di Petsblog.

[iframe width=”586″ height=”220″ src=”http://app.blogo.it/poll/13677″ frameborder=”0″]

Allora, votate e diffondete il più possibile su Facebook, Twitter, G+ e su tutti i social network che vi vengono in mente. Così anche i nostri fedeli amici a quattro zampe avranno un’intera giornata di festa dedicata a loro.


Guarda la galleria: Festa del cane – Petsblog

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog