Pet e San Valentino: un binomio preoccupante

Foto di cane incorniciata e con cuore

San Valentino è arrivato. Su Petsblog abbiamo visto accessori per cani e gatti, dolcetti a forma di cuore, cartoline in tema decorate da foto di teneri cuccioli. L'abitudine di estendere la festa dal proprio innamorato agli amici e poi agli animali domestici, che riempiono le nostre giornate, è ormai anche italiana e non solo statunitense.

La capacità di donare amore dei nostri piccoli animali domestici è fuori discussione, così come lo è la gratitudine e l'affetto che noi umani proviamo nei loro confronti. Resta, per me, però ancora tutto da vedere se l'enfasi sul rapporto uomo-animale domestico non sia a volte nociva.

Ho conosciuto persone che tenevano più al cane che al proprio coniuge, conosco tutt'ora adulti capaci di smuovere mari e monti pur di salvare un gattino, ma capaci di cattiveria verso i propri simili. Questo non fa bene non solo a noi esseri umani, ma anche ai nostri piccoli amici, investiti di aspettative cui non potranno mai rispondere, costretti a giocare un ruolo che davvero li snatura.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail