Coniglio che fa “il morto”: come mai?

Coniglio che fa “il morto”: come mai?

Croce e delizia di molti: il coniglio si butta a fare il morto privandoci di anni di vita! Ma perchè lo fa?

Premetto che io ho un professionista della posa “morto” all’improvviso per attacco di cuore. Ebbene sì, il mio coniglietto maschio Momo è bravissimo a farmi prendere un colpo via l’altro: naturalmente il tutto programmandolo e scadenzando alla perfezione quando agire! Talvolta capisco perfino quando si programma il momento della caduta di lato: lo vedo che mi occhieggia, controlla quando sto facendo altro e sono un po’ distratta e poi sbam! Giù di lato facendo rumore e tenendo l’occhio sbarrato per fare ancora più effetto. Posso dichiarare apertamente che ci troviamo di fronte ad un attore coi fiocchi e controfiocchi!

Ma veniamo al perchè solitamente un coniglio si comporta in questo modo, ossia si getta di lato e poi probabilmente alza la testolina per vedere se avete ben guardato il suo plateale gesto. Solitamente il coniglio cerca attenzioni. E’ chiaro che dopo una lunga interminabile giornata di lavoro, appena tornati a casa, il vostro primo pensiero, oltre a fare due carezze al coniglietto, sia magari quello di una bella doccia e una cena commestibile. Questo è chiaramente inaccettabile dal punto di vista del coniglio, che desidera trascorrere con voi la serata, e possibilmente anche gran parte della notte. Naturalmente voi, che a quell’ora, dopo un numero indefinito di ore di lavoro, non brillate esattamente di luce propria, sognate invece un bel divano comodo e confortevole. Per questo motivo sarebbe consigliabile tenere il coniglio in coppia, così che in vostra assenza abbia compagnia e per di più con un suo simile, seguendo la sua propria natura.

Detto questo è logico e normale che il coniglio faccia di tutto per attirare la vostra attenzione, comprendendo il comportamento “faccio il morto” così si accorge di me! Nel mio caso, se ancora non mi rendo conto di quello che sta facendo il mio coniglietto Momo, lui passa direttamente ai morsi e agli strattonamenti dei miei pantaloni: alla faccia di chi dice che i conigli non si fanno capire. Vorrei tanto presentargli i miei: decisi, dispotici… insomma dei piccoli batuffolosi tiranni!

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog