Cani in aeroporto per diminuire lo stress

Cani in aeroporto per diminuire lo stress

A San Francisco ingaggiati i cani della “brigata scodinzolante” per alleviare lo stress dei passeggeri.

Nello scalo di San Francisco, durante il periodo natalizio sono stati ingaggiati gli otto cani della Wag Brigade (Brigata Scodinzolante) per distendere i nervi dei passeggeri costretti a interminabili file ai check-in o a lunghe attese prima di imbarcarsi.

Gli animali indossano una pettorina con la scritta “accarezzami” e una targhetta che spiega la loro funzione: “Se mi accarezzi, ti rilasserai prima del volo”.

Uno dei responsabili del progetto spiega che per i cani andare all’aeroporto è come trascorrere un giorno alla spa.

Ricevono tutte le attenzioni. Tutti li accarezzano, è perfetto per loro.

Addestrati dal servizio per la protezione degli animali di San Francisco, gli animali hanno già una vasta esperienza come cani da terapia, hanno visitato ospedali, case per anziani e scuole.

E i passeggeri si dicono entusiasti dell’iniziativa:

Non c’è nulla che faccia passare lo stress come accarezzare un bel cane.

Insieme ai loro accompagnatori, i cani passano attraverso la folla almeno una volta al giorno e hanno dimostrato un tale successo che l’aeroporto ha intenzione di continuare il programma anche dopo le vacanze.

Via | Secondazampa

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog

Vasco l’investigacane