Storie vere: il gatto che somiglia a Voldemort

voldemog e la sua padrona

Voldemog, chiamato così per la sua somiglianza con Voldemort, è un micio che ne ha passate davvero tante. A causa di un tumore della pelle i veterinari hanno dovuto amputargli sia il naso che le orecchie, ecco perché da molti è stata notata la somiglianza con il cattivo di Harry Potter.

Sta di fatto che a causa del suo strano aspetto Voldemog non aveva molte possibilità di essere adottato. Fortunatamente, però, la sua storia è capitata tra le mani a Sarah Gade, un'appassionata della saga scritta dalla Rawling. La signora ha subito provato affetto per il bel micione e lo ha preso con sé. Certo, che se fosse accaduta la stessa cosa a Ralph Fiennes ci sarebbero stati molti meno decessi nel mondo di Harry.

Via | Thelegraph.co.uk
Foto | The Daily Wh

  • shares
  • Mail