I gatti puzzano?

gatto nella lavatrice
Ho invitato una mia amica a prendere un tè. Naturalmente, per prima cosa l'ho avvisata che condivido l'appartamento con un gatto e le ho detto che nel caso in cui ne avesse avuto paura lo avrei temporaneamente lasciato nella mia camera da letto. Lei, tranquilla, mi ha risposto che non ha nessun problema con gli animali.

Appena entrata in casa, la mia belva ha cominciato a controllarla, annusarla, strisciarsi sulle sue scarpe e la mia amica sembrava piuttosto divertita e per nulla timorosa. Mentre prendevamo il tè, poi, mi dice: certo che casa tua non puzza. Prego? Mi racconta allora che aveva conosciuto un'altra signora amante dei gatti e che in casa si sentiva un odore tremendo, ne aveva così dedotto che i gatti puzzano e che le case in cui abitano hanno tutte un cattivo odore.

Le ho detto che forse i gatti non erano sterilizzati, ma che in ogni caso forse la puzza dipendeva più dalla signora e dalle sue abitudini igieniche che dai felini. Mi è capitato di frequentare proprietari di gatti e cani e di non sentire mai cattivi odori in casa. Certo, il cane al rientro dalla passeggiata in una giornata piovosa non profuma di bucato appena steso, ma con qualche accortezza il problema si risolve facilmente. Idem per i gatti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: