Gattari da legare: Come costruire un fallimentare rifugio di fortuna

boxPioggia, pioggia e ancora pioggia (con qualche spruzzata di neve): mi è venuta l’ansia per i gattini che mi vengono a trovare. Pur sapendo che avranno qualche super rifugio come la cuccia di Snoopy, su più livelli e con vasca idromassaggio, ho deciso, per l’ennesima volta e senza avere i materiali necessari, di costruire un rifugio improvvisato.

Se sopportate bene le sconfitte, potreste provarci anche voi: prima di tutto, trovate la base dell’edificio. Rovisterete la casa da cima a fondo, alla ricerca di una cassettina che non troverete. Dopo aver spulciato ogni angolo, deciderete che un cartone può andare altrettanto bene. L’unico che avete in casa, è quella scatola a fiorellini perfetta per tenere in ordine e riporre a fine stagione i costumi da bagno e l’abbigliamento da spiaggia.

La ricordate bene, l’avete pagata fin troppo cara. I vostri costumi finiscono in un grosso sacco di plastica. La scatola verrà dotata di un’apertura, che vi costerà un taglio sul palmo. Non essendo impermeabile, però, vi costringerà a cercare ovunque un grosso sacchetto di plastica per foderarla. I costumi verranno trasferiti in 25 bustine per il frigo da 0,5 l.

Dopo aver perso svariate ciocche di capelli nel fissaggio del sacchetto sul cartone mediante nastro adesivo troppo adesivo, cercherete un vecchio maglione per rendere più calda la cuccia. Non avendo un vecchio maglione, inventerete la storia che il maglione comprato l’anno precedente, in realtà, non vi è mai piaciuto.

La cuccia è pronta: posizionatela e aspettate. Non avverrà nulla. I gatti la snobberanno ma, appena girerete le spalle, tireranno fuori il maglione. Riposizionatelo; dopo un paio d’ore, il primo gatto si avvicinerà e comincerà a farsi le unghie distruggendo il sacchetto di plastica. Nel giro di poco, il gatto più grasso scoprirà il tetto della cuccia, sfondandolo. Trascinata durante la notte dal portico all’addiaccio, appena sveglie potrete guardare, sconsolate, ciò che resta della vostra bella scatola, dei pezzi di nastro adesivo pieni di vostri capelli e del maglione. Maglione che, però, non vi era mai piaciuto.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail