Striscia la Notizia denuncia un “addestramento” troppo violento

Striscia la Notizia denuncia un “addestramento” troppo violento

Striscia la Notizia mostra un video decisamente inquietante sull'addestramento di un cane.

Noi di Petsblog siamo assolutamente per l’addestramento con il “metodo gentile”. Se ci leggete da un po’ sapete che non ci siamo fatti mai problemi a denunciare i metodi duri di Cesar Millan ma, questa volta, il limite tra “addestramento duro” e “maltrattamento” è stato decisamente superato. La testimonianza arriva da Striscia la Notizia dove Edoardo Stoppa ha mostrato un filmato (che potete vedere a questo link) ambientato in un campo d’addestramento cani.

Si vede un uomo “imbottito” di protezioni per evitare i morsi, un pastore belga che gli viene lanciato contro e una donna che comincia a sbraitare contro il cane prendendolo ripetutamente a colpi di frustino da cavallo.

Stoppa ha prima chiesto spiegazioni alla donna. Lei ha detto che era letteralmente in balia di quello che le diceva l’addestratore e in preda al panico per come si stava comportando il cane. Per me se uno mi dice di picchiare il mio cane con una frusta, dopo aver usato la frusta contro di lui, non meriterebbe ascolto, ma è un’opinione personale.

Dopo Edoardo Stoppa è andato dall’addestratore mettendolo davanti alle sue responsabilità. Il tizio invitava il “gancio” di Striscia (la persona infiltrata nel campo) a portare il cane in Germania per addestrarlo con il collare elettrico, vantandosi di essere uno con il pugno di ferro, affermando quanto siano stupidi i cani e altre “perle” del genere (affermazioni davvero agghiaccianti che vi invito di sentire nel video).

La vicenda, però, non è finita. L’OIPA, l’Organizzazione Internazionale Protezione Animali, ha intenzione di denunciare le due persone per maltrattamenti verso il povero cane.

Diffidate sempre da chi ha “metodi miracolosi” o afferma di poter educare qualsiasi tipo di cane. Chiedete sempre di vedere un diploma riconosciuto da un’ente nazionale e non da delle pseudo scuole che danno un “diploma” dopo dieci lezioni. Informatevi per bene sul web prina di affidare il vostro amico nelle mani di personaggi di dubbia professionalità.

Via| OIPA

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog