In Romania bloccata (per ora) l'eutanasia di massa sui randagi


Una buona notizia in arrivo dal sito di Save the Dogs, l'Onlus che ha come scopo primario quello di salvare migliaia di cani randagi in Romania. Come spesso vi abbiamo raccontato, nel paese dell'est Europa il Governo sta portando avanti una proposta di legge per poter eseguire una sorta di eutanasia di massa sui randagi.

Tre anni fa era stato vietato per legge questo sterminio legalizzato ma adesso il governo ci sta ripensando. Grazie ad una mobilitazione di massa da parte degli amanti degli animali di tutta Europa e di alcune personalità molto in vista del panorama romeno, la proposta è stata attualmente sospesa ma non annullata, se ne riparlerà all'inizio del prossimo mese, vi terremo informati.

Via| Save the dogs
Foto| Flickr

  • shares
  • Mail