Come possiamo aiutare cani e gatti vittime del terremoto in Giappone?


Quanto accaduto in Giappone, tra terremoto e tsunami, ha causato enormi problemi anche ai nostri amici pets. Moltissimi di loro si sono ritrovati senza casa o senza padrone, un po' come era successo a New Orleans dopo l'uragano Katrina. Le associazioni animaliste stanno facendo enormi sforzi per aiutare questi pelosi bisognosi. I giapponesi, infatti, hanno una vera dedizione per i pets che siano essi cani, gatti, conigli, pesci o quant'altro visto che il 35% degli abitanti del paese del Sol Levante ha un pet.

Ci sono, attualmente, tre associazioni che stanno raccogliendo dei fondi per poter dar man forte alle varie associazioni animaliste locali che già fanno tanto ma hanno sicuramente bisogno di ulteriori fondi per sopperire all'enorme mole di lavoro che si sono trovati a gestire. Le associazioni presenti sono la World Vest, la Search Dog Foundation e la WSPA. Attualmente, oltre alle associazioni, operano già sul territotio squadre autonome di volontari per portare conforto ai nostri amici pelosi in difficoltà.

Via| GreenMe
Foto| Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: